Migranti "affare" per l'Italia. Contribuiscono a 8,6 PIL.

Gli stranieri sono un 'affare' per l'Italia, non un costo. Mentre infuriano le polemiche sugli sbarchi dei migranti ed il peso della loro accoglienza, i numeri indicano una realtà diversa: il 'Pil dell'immigrazione', cioè la ricchezza prodotta dai 2,3 milioni di occupati stranieri, ha raggiunto i 125 miliardi di euro, pari all'8,6% del Pil nazionale. E con i 10,3 miliardi di euro dei contributi previdenziali dei lavoratori nati all'estero si paga la pensione a 620mila italiani.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS